Essere felici qualsiasi cosa accada nella vita e godere di relazioni serene con il partner,i figli, i genitori e colleghi è possibile.
Come? Passando dall’amore condizionato all’amore incondizionato.

Non penso dunque Amo

è libro best seller di Andrea Magrin – ideatore dello stato “Senzamente” che ha già permesso ad oltre 40.000 persone di raggiungere l’amore vero, la soddisfazione al lavoro e nei rapporti con l’altro.

Una guida pratica per imparare il metodo in 6 passi che permette di:

Siamo esseri sociali.

Sentiamo ripetere questa frase tantissime volte, allora perché proprio le relazioni sono ciò che ci mette più in difficoltà?

Per quale motivo non riusciamo a vivere rapporti sereni al lavoro, in famiglia con i nostri figli, genitori e partner?

Tutto dipende da ciò che ci è stato insegnato sull’amore. 

L’amore non riguarda, infatti, solo il rapporto con i propri compagni di vita.

L’amore riguarda tutto. 

Ad ognuno di noi è capitato di trovarsi almeno una volta in queste situazioni:

  • Non riuscire ad avere relazioni stabili e lunghe. Passiamo da una relazione all’altra cercando di liberarci da un legame difficile e poi ci ritroviamo nella stessa identica situazione di prima. Diamo la colpa alla sfortuna, al destino “senza amore”.
  • Dopo la fine di una relazione ci sembra che il mondo sia finito. La nostra felicità dipende dall’altro, da quel rapporto che vorremmo “perfetto”. Ci ritroviamo a cambiare noi stessi pur di non farci lasciare, pur di non perdere quel dispenser di affetto di cui abbiamo bisogno.
  • Scegliamo scuole, lavori, percorsi professionali e a volte anche “compagni” per non deludere le aspettative dei nostri genitori. Questo ci porta a vivere un’esistenza che non ci appartiene. Ci ritroviamo in lavori tramandati da generazione in generazione o sposati con il “fidanzato storico” che piace tanto ai nostri genitori. La conseguenza? Siamo sempre più infelici, ci svegliamo con l’ansia di “fare” il nostro dovere.
  • Siamo degli etichettatatori seriali. Quante volte ripetiamo “ Non cambierà mai”, “Si vede già da subito che è insopportabile”, “A lui interessa solo se stesso ed non ci si può fidare”.

Le etichette ci rendono ciechi davanti all’altro, ci impediscono di vedere i cambiamenti gli sforzi dell’altro per migliorare. Ci fanno perdere occasioni importanti solo per una nostra convinzione (e sarà poi davvero nostra?)

  1. Rimaniamo legati agli altri per il bisogno di ricevere qualcosa in cambio. Abbiamo paura di invecchiare soli, di non avere un sostegno dall’altro, di non essere amati. Cerchiamo sempre conferme d’amore, vogliamo che là fuori ci sia qualcuno per noi.
  2. Cresciamo i nostri figli imprigionati dalle nostre paure. Pensiamo di lasciarli liberi, ma in realtà non è così. Quando si diventa genitori ci si sente investiti anche del ruolo degli educatori.

Abbiamo una lista di azioni buone e “cattive”, da fare e non fare, da tramandare ai nostri figli. Credenze convinzioni e paure noi stesse le abbiamo imparate, in modo diretto e indiretto dai nostri genitori. Per i nostri figli siamo “il” punto di riferimento.  Da noi imparano come tenere una forchetta, come vestirsi, come scrivere., ma anche tutti i nostri comportamenti meccanici legati alla paura, alle nostre fobie, ansie e pensieri ossessivi. Al mi piace e non mi piace. Alle emozioni e comportamenti che è giusto o no provare. 

Viviamo queste esperienze negative – a volte senza nemmeno accorgercene – perché sin da piccoli ci è stato “insegnato” l “amore” condizionato. 

Cosa vuol dire condizionato?

L’amore di tutti i giorni, quello che abbiamo sperimentato forse almeno una volta nella vita, è condizionato da noi stessi e non incondizionato.

Lo si vede nelle relazioni.

Ci sono coppie che sembrano innamoratissime e poi dopo pochi anni si separano. 

Si fanno del male l’un l’altro. 

Si tradiscono. 

Si lasciano con carichi di rabbia e rancore enormi. 

Tutte queste relazioni si basano sul non amore. 

Quando diciamo “ti amo” spesso non è un sentimento “libero”, ma è un ti amo “a condizione che…”

Se starai sempre con me;

Se rinuncerai ai venerdì fuori con gli amici;

Se mi sposerai;

Se faremo dei figli;

Se non mi tradirai mai e mi giurerai fedeltà eterna.

Dietro a quel “Ti amo” c’è una condizione. 

Stiamo cercando qualcosa in cambio. 

Manipoliamo l’altro, perché siamo convinti che l’amore si possa ottenere. 

Come un premio. 

E non lo facciamo solo con i nostri partner, ma anche con i colleghi, i genitori. 

In tutte le relazioni cerchiamo questo scambio. 

Lo abbiamo imparato da piccoli quando i nostri genitori ci dicevano:

 “Se ti comporti bene, ti compro un regalo”

“Quando fai così ti voglio bene”.

C’è una verità molto semplice che abbiamo dimenticato:

dentro di noi abbiamo già quella soddisfazione, quella gratificazione, quell’amore che cerchiamo negli altri.

L’amore incondizionato è in ognuno di noi.

Non dipende da nessuno.

È la nostra mente con il flusso di pensieri costante a causare la sofferenza nelle relazioni, l’insoddisfazione e i problemi, non il mondo esterno.

Non le cose che ci accadono. 

Ci identifichiamo con le emozioni negative, con i nostri pensieri, con la nostra mente e dimentichiamo che solo noi abbiamo il controllo del nostro benessere. 

Non sono le situazioni, gli eventi a renderci infelici. 

Sono le storie che ci raccontiamo a farlo. 

Sono i nostri pensieri.

Quando riusciamo a trasformare il nostro mondo interiore, allora nessuna negatività del mondo esterno ci può influenzare. 

Il nostro “star bene” non dipenderà più dalla relazione perfetta dal capo al lavoro super gentile, dall’opinione dei nostri genitori. 

Per riuscire a ritrovare il controllo delle nostre emozioni e liberarci dalla sofferenza, non serve diventare un guru del controllo della mente, dell’azzeramento dei pensieri. 

Basta ascoltare le sensazioni del corpo. 

Il nostro corpo è un GPS che ci indica esattamente il punto in cui i nostri pensieri negativi e ossessivi si nascondono e causano sensazioni spiacevoli. 

Questi sono i loop che, se non vengono eliminati, torneranno come in un loop di sofferenza. 

I loop non sono altro che pensieri collegati alle sensazioni che compongono la mente.

Sono i loop la vera causa della nostra infelicità.

Hai presente quando un pensiero negativo provoca una forte sensazione di ansia, stress o paura e subito il tuo corpo reagisce provando dolore e iniziando a soffrire?

Quello è un loop…

Il vero problema è che pensieri e sensazioni si alimentano a vicenda.

La sensazione rimanda al pensiero e il pensiero richiama la sensazione.

L’unico modo per interrompere questo circolo vizioso, è raggiungere lo stato Senzamente come spiego nel libro “Non penso dunque amo”.

Per eliminare i loop devi semplicemente comprendere dove si trovano, individuarle, selezionarle e cancellarle per sempre.

È semplice riuscirci, abbiamo già la capacità per farlo, ma sin da piccoli ci hanno convinto che “sentire” le emozioni sia qualcosa di sbagliato.

“Non devi essere triste”

Basta piangere non è successo niente”.

E così abbiamo “addomesticato” la nostra capacità di ascoltare il corpo ed eliminare i loop.

Nel libro “Non penso dunque amo” troverai una guida pratica in 6 step per individuare i loop nel corpo ed azzerarli per sempre.

Una tecnica semplice e alla portata di tutti grazie alla quale oltre 40.000 persone sono riuscite distruggere il collegamento tra pensiero e sensazione (che è la vera causa della sofferenza), allontanare le negatività e diventare finalmente padroni di sé stessi e delle proprie relazioni.

Ecco cosa scoprirai nel libro

Non penso dunque Amo

Capitolo 1

Un panorama sconfortante

  • Perché l’amore fa soffrire, mentre dovrebbe creare maggiore benessere reciproco;
  • L’unico modo scientifico che esiste per avere delle relazioni equilibrate e che facciano stare bene;
  • La ragione per cui alcuni essere umani sembrano essere programmati per fare del male;
  • Qual è il problema di base che affligge tutti gli esseri umani;
  • Cosa succede se sposti il tuo focus dall’esterno all’interno e come farlo.

Capitolo 2

I loop

  • Da cosa dipende il malessere interiore e fisico e perché NON è inevitabile;
  • Cosa è un loop e perché si è costretti a provare una sensazione fisica e a rimuginare sul pensiero;
  • Che cos’è il ciclo pensiero-sensazione e come influenza negativamente il rapporto con gli altri;
  • Perché il ciclo pensiero-sensazione è così potente da arrivare ad influenzare, in grande scala, anche i grandi sistemi, causando meccanismi malati come: terrorismo, guerre e molto altro;
  • La ragione per cui nessun essere umano nasce malvagio, ma lo diventa;
  • L’arma più potente che hai puntata contro e che – forse – stai ignorando;
  • Perché il tempo non è MAI il rimedio alla sofferenza;
  • Il motivo scientifico per cui attiri “come calamite” certi tipi di persone.

Capitolo 3

I metodo M.A.G.R.I.N.

  • Qual è il “metodo democratico” che permette a chiunque di interrompere il circolo pensiero-sensazione che innesca problemi nelle relazioni;
  • Il motivo per cui tutto ciò che esce dalla tua mente è una bugia;
  • La ricetta infallibile a prova di bambino che ti permette di liberarti da ciò che non ti fa vivere bene nelle relazioni e nella vita;
  • Gli ingredienti della ricetta e come cucinarli per assaporare la tua vera natura (sepolta da strati e strati di loop);
  • Perché semplificare è la chiave per il successo e perché non si semplifica mai abbastanza;
  • Perché carta e penna possono aiutarti a scoprire te stesso (p.49);
  • Come attivare il GPS dentro di te che ti guida verso l’eliminazione della sofferenza e ti porta allo Stato “Senzamente” (p.51);
  • Cosa devi fare se non funziona il tuo GPS (p.56);
  • Cosa devi fare una volta entrato in “Senzamente”( p.66):
  • Perché devi giocare con la ricetta come un bambino che prepara una torta con la mamma per farla funzionare davvero (p.70);
  • Perché le figure imbarazzanti da consapevoli hanno un forte valore terapeutico e ti aiutano ad allontanare per sempre i loop (p.74);
  • Come capire sei hai tolto un loop e quali sono i sintomi fisici della liberazione (p.78);
  • Perché, se elimini un loop, ti sembrerà di perdere un “caro amico”(p.90);

Capitolo 4

Avvertenze preliminari

  • Il sistema infallibile per trovare la TUA personale soluzione nella gestione delle tue relazioni (p.99).

Capitolo 5

I genitori

  • Come la biologia influisce naturalmente sull’installazione dei loop (p.104);
  • Cos’è l’imprinting con i genitori e cosa c’entra con i loop che si creano durante l’infanzia (p.105);
  • Cosa c’entra il rapporto con tuo padre con le tue relazioni verso le autorità (p.106);
  • Perché il loop dell’invidia verso i colleghi, amici e conoscenti nasce durante l’infanzia (p.107);
  • “L’effetto cascata” generato dal rapporto con i genitori (p.107);
  • Come scalzare le distorsioni legate ai rapporti con i genitori e sottoporle al trattamento d’urto con il metodo (p.109);
  • Perché questa operazione ti permetterà di trarre beneficio nel rapporto e di amarli di più  (p.109);
  • Tutte le domande da porti per scovare i loop che caratterizzano il rapporto con i tuoi genitori (p.110);

Capitolo 6

Il partner

  • Il racconto di una storia che non vorresti mai vivere sulla tua pelle se hai una relazione e sei vittima dell’amore condizionato (p.114);
  • Chi sono i guardiani dei loop dell’amore e come ti impediscono di amare veramente (p.120);
  • Come sconfiggerli (p.122);
  • La sconvolgente rivelazione sulla ragione per cui tu stai insieme al/la tuo/a compagno/a (p.124);
  • Il vero motivo per cui si soffre per amore (p.125);
  • Perché, in alcuni casi, si scambia un loop per amore e non si ama veramente (p.126);
  • La ragione per cui molte persone si lasciano attrarre sempre dallo stesso tipo di partner (p.127);
  • Fino a dove si spinge l’Amore incondizionato (p.128);
  • Perché l’amore che provi per il partner è diverso rispetto a quello che provi per i tuoi figli (la risposta non riguarda solo il sesso) (p. 129);
  • Il muro di cinta da abbattere per eliminare definitivamente i loop dell’amore (p.132);
  • Domande da porti per scovare i loop legati al rapporto di coppia (p.133);

Capitolo 7

I figli

  • Come nascono i loop nell’infanzia e come vengono trasmessi dai genitori ai figli (p. 139);
  • Il motivo per cui i bambini vivono già nello stato Senzamente e come viene distrutto, di anno in anno, dai genitori e dalla società (p.144);
  • Perché se un genitore si libera da un loop, automaticamente libera – a grappolo – suo figlio da altri loop ( p.145);
  • La macchina ingegnosa che coinvolge i bambini a stanare i loop e a farli crescere sereni ed equilibrati (p.145);
  • I 16 comandamenti della Montessori che ti aiutano a non instillare loop a tuo figlio (p.148);

Capitolo 8

Conoscenti, colleghi, capi, dipendenti, collaboratori

  • Perché, prima o poi, i rapporti lavorativi si incrinano (p.152);
  • La ragione per cui nessuno può far sorgere in te un sentimento che non provi già (p. 153);
  • L’unico modo che esiste per cambiare davvero chi non ti va a genio e per liberartene definitivamente (p. 154);
  • Come il metodo ti farà apparire diverso agli occhi dei tuoi colleghi, amici e capo facendo nascere la famosa magia del cambiamento (p.155);
  • Domande da porti per capire se hai dei loop verso persone che non fanno parte della tua cerchia più intima (p.157)

Capitolo 9

La morte e i lutti

  • La risposta alle domande: “Come si può pretendere di rimuovere la sofferenza derivante da un lutto?” e “Che diritto abbiamo noi di non soffrire dopo aver perso una persona cara” (p. 162);
  • Come un lutto può essere superato “su due piedi” (e non perché si è insensibili) (p.163);
  • Perché esiste il senso di colpa legato al fatto di non soffrire per la morte di una persona amata (p.163);
  • Domande da farti per capire quali sono i tuoi loop verso la morte (p.166);

Capitolo 10

Il processo inverso

  • Come funziona il processo inverso e come devi applicarlo per essere, avere e fare ciò che vuoi (p.169);
  • Come ripulire l’idea di ciò che vuoi e scoprire se è vero ciò che desideri (p.169);
  • 2 domande da farti per capire se vuoi davvero ciò che stai desiderando (p.171);
  • Qual è l’unico motivo per cui non riesci ad essere felice in questo momento, o non ti puoi sintonizzare a tuo piacimento sulla felicità, sull’amore, sul perdono, sulla gentilezza e su tutto ciò che desideri (p.173);
  • Come pulire i “canali” in cui scorre la tua capacità di sintonizzarti su cosa ti fa stare bene (p.174)
  • Come funziona il processo inverso nelle relazioni (p.178);
  • Domande da farti per scoprire quali sono i loop che ti impediscono di provare i sentimenti e le emozioni che vuoi (p.178);

Capitolo 11

L’integrazione

  • Perché la tendenza alla lamentela e al vittimismo è comunissima (p.183);
  • Perché rimuginando su una difficoltà di coppia, un problema di lavoro, una vertenza condominiale, ti è venuto spontaneo pensare “È tutta colpa di mio marito/del caporeparto/dei vicini. Se fossero così invece di cosà ecc” (p.184);
  • Il modo concreto per assumersi le responsabilità (p.185);
  • Perché smettere di reagire non significa smettere di agire (p.186);
  • Come non essere più influenzato dall’esterno ed imparare a dominarlo (p.186);

Capitolo 12

La tua vera essenza

  • Ragione per cui nessun leone non ha loop nei confronti di una leonessa (p.192);
  • Perché liberarti dai loop delle relazioni ti libererà da tante altre zavorre (p.193);
  • 3 raccomandazioni per riuscire ad essere, fare e avere ciò che vuoi nelle relazioni (p.193);
  • Perché se segui queste 3 raccomandazioni ti risparmierai un’infinità di tempo e fatiche a vuoto (p.197);

Andrea Magrin

l’autore di "Non penso dunque amo", la guida per ritrovare la capacità di vivere relazioni serene con il tuo partner, a lavoro e con I tuoi genitori.

Andrea Magrin è ricercatore e formatore che da oltre 20 anni si occupa di sviluppo personale, ma prima di tutto è un essere umano come noi.  Ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca di un metodo per raggiungere la soddisfazione e il godimento pieno della propria esistenza.  Grazie allo studio sulla mente e l’essere umano è riuscito a scoprire la chiave per eliminare le sensazioni negative che impediscono di raggiungere la felicità e la ricchezza: lo Stato Senzamente. Il suo metodo M.A.G.R.I.N. ha già aiutato decine di migliaia di persone ad eliminare la sofferenza, vivere una vita di completa serenità, relazioni amorevoli e abbondanza economica. Ha insegnato ad oltre 40.000 persone a praticare e mantenere lo stato Senzamente, una tecnica semplice e potente per andare oltre il pensiero e accedere alla vera pace interiore, al vero amore incondizionato.   
  • Autore di “Non penso dunque sono” – il libro best-seller che ti consegna le chiavi per accedere allo stato “Senzamente” con un metodo semplice applicabile in qualsiasi momento e qualsiasi sia la tua storia personale. 
  • Autore di “Metodo Magrin” – considerato il suo testamento. 350 pagine in cui sono racchiuse  tutte le metodologie più avanzate per liberare il vero potenziale nascosto al nostro interno e ottenere il massimo in tutti gli ambiti della vita.
  • Scopritore dello stato “Senzamente” – Uno stato di assenza di pensiero e pace totale. Attraverso lo stato Senzamente oltre 40.000 persone sono riuscite a liberarsi dalla sofferenza, dalla paura, dalle ansie e da qualsiasi forma di stress che perturba l’animo umano.

Acquistando

Non penso dunque Amo

oltre alla spedizione gratuita inclusa avrai anche accesso GRATIS
e SUBITO a 4 bonus straordinari

bonus 1

SESSIONE TUTOR SENZAMENTE DEDICATA A TE

Con l’acquisto del libro Non penso dunque amo avrai da subito un Tutor Senzamente dedicato
a te. Ti abbiamo riservato una sessione one to one, in cui potrai confrontarti con il tuo tutor su
tutti i passaggi del libro, sugli step del Metodo e sull’azzeramento dei loop. Saprà guidarti in
modo personale nell’applicazione pratica del Metodo, risponderà a tutte le tue domande e ti
supporterà nella riscoperta del tuo corpo e delle tue emozioni. Avrai sempre un punto
d’ancoraggio a cui rivolgerti nel tuo percorso per raggiungere la felicità.
Il supporto per tutte le persone che soprattutto all’inizio si avvicinano al Metodo è essenziale per
riuscire, già alla prima lettura del libro, a liberarsi dai loop.

bonus 2

STARTER KIT METODO MAGRIN
DALLA PAGINA ALLA PRATICA PER AZZERARE I LOOP

6 video lezioni pratiche per imparare le basi essenziali del metodo M.A.G.R.I.N. ed essere in grado
già da subito di sperimentare lo stato di benessere totale creato dall’assenza di loop e pensieri
negativi. Avrai una mappa che ti guiderà per trovare tornare in connessione con il corpo, trovare
tutti i loop ed entrare nello stato Senzamente. Sarà il tuo supporto offline durante e dopo la
lettura del libro.
Seguendo i video online avrai un’indicazione chiara per tornare in uno stato di calma ed
equilibrio, anche quando tutto nella vita sembra andare male.
Tutte le volte che vorrai.

#Video 1 – Introduzione
Il primo passo per vivere la vita che desideri è capire che alla base della sofferenza ci sono i loop, quei
meccanismi che ti fanno stare male a volte senza motivo. Andrea Magrin ti svelerà cosa l’ha portato a
raggiungere la libertà totale dal dolore e come bypassare questo stato attraverso il Metodo e gli strumenti
che troverai nella tua area riservata.

#Video 2 -Che cos’è un loop
Capire cosa sono i loop e quali sensazioni fisiche causano nel corpo è il primo step per imparare a riconoscerli ed
eliminarli. Un approfondimento sulla natura dei loop e sugli effetti limitanti che hanno in tutti i campi della vita: amore,
relazioni, lavoro, emozioni e obiettivi personali. Scoprirai come vengono installati i loop. Avrai la possibilità di
sperimentare il tuo primo loop in una sessione guidata.

#Video 3 – Attivazione del corpo
Attraverso la riconnessione al corpo sarà possibile trovare i loop che alimentano i pensieri negativi della mente.
Imparerai a riconoscere tutte le manifestazioni fisiche e a misurare l’intensità dei loop. Bypassando la sofferenza avrai la
via diretta per raggiungere lo stato Senzamente e sciogliere automaticamente i loop.

#Video 4 –La lista dei loop
Capirai come fare la tua lista dei loop. I pensieri sono un indicatore della sofferenza del corpo,
ma ci siamo abituati a reprimere queste percezioni. Verrai guidato per trovare i tuoi pensieri più
limitanti e dolorosi, quelli che in questo momento ti stanno tenendo lontano dalla tua felicità.

#Video 5 – Rilascio dei loop
Andrea ti guiderà per la tua prima attivazione e rimozione dei loop. Osserverai il cambiamento
immediato nel corpo e nella mentee sentirai cosa avviene alle tue sensazioni. Diventerai
consapevole di cosa cambia nella tua parte più intima e profonda e ritroverai quella capacità
innata di sentire la felicità che pervade ogni tua cellula.

#Video 6 – Lo stato Senzamente
Sperimenterai lo stato di benessere oltre i loop. Andrea Magrin ti guiderà per creare un varco
oltre la rete dei loop e ritornare al tuo stato naturale: il Senzamente. Scoprirai quel varco, quello
spazio di libertà e pace totale tra un pensiero e l’altro. Entrerai sempre di più nel profondo di
quello spazio per trovare la pace, la gioia, la calma e il relax, ovvero tutto ciò che per te
rappresenta la felicità.

bonus 3

SESSIONI REALI SENZAMENTE

Accesso a 2 sessioni reali di attivazione del corpo, di rimozione dei loop e raggiungimento dello stato Senzamente, eseguite da Andrea Magrin su persone alla ricerca della felicità come te. 

Vedrai live come viene applicato il Metodo e quali risultati si possono raggiungere in pochi minuti di tempo. Potrai provare anche tu a lavorare sugli stessi loop legati alle relazioni ed allenarti sull’attivazione del corpo. 

 

MICHELE: dalla gelosia alla leggerezza

Attraverso la sessione di Michele potrai provare cosa significa passare dalla gelosia e insicurezza più profonde, alla leggerezza del corpo (minuto 11). Bassa autostima, sospetto, troppa importanza al giudizio degli altri, paura di perdere la persona che amiamo sono tutti loop che impediscono di vivere il rapporto con le persone in modo positivo. Capirai come superarli, andando oltre i guardiani ed entrando in connessione con il tuo corpo, entrando in uno stato di leggerezza come Michele.  

 

LISA – Lasciare andare chi ci ha tradito

La sessione di Lisa ti mostrerà in modo pratico come andare oltre e azzerare i loop legati ad uno delgi eventi più dolorosi nella vita di una coppia: il tradimento. Delusione, rabbia, rancore, insicurezza sono alcuni degli stati che possono travolgere le persone che vivono questa esperienza e cambiare per sempre la loro vita. Potrai osservare live Lisa che attraverso il Metodo passerà da quella sofferenza soffocante a sentirsi come su una nuvola (minuto 30).

(valore di xyz – gratis con l’Acquisto del libro)

bonus 4

SESSIONI AUDIO

Accesso a 3 audio speciali da ascoltare durante la giornata, dedicati ai loop più intensi delle relazioni. 

Potrai utilizzarli quando ne sentirai il bisogno, ti basteranno solo 10 minuti per ritrovare lo stato di calma e pace verso te stesso, migliorando la tua risposta a tutte le situazioni stressanti legate ai rapporti umani.  

AUDIO 1 – Spegnere la rabbia

Quando siamo immersi nella rabbia e nel rancore non abbiamo più il controllo del nostro io interiore; siamo rapiti e bloccati in una catena di stimolo e reazione e rischiamo di fare errori, prendere scelte sbagliate o di allontanare chi amiamo. Con questo audio imparerai a capire come si esprimono queste emozioni e ad osservare cosa accade nel tuo corpo. Vedrai come tutti i cambiamenti e potrai sentire i loop attivarsi. Fino ad oggi ti hanno insegnato che è sbagliato stare in contatto con le emozioni più distruttive e questo ti ha impedito di sentire l’innesco della rabbia, dove si annida. 

Ora potrai essere libero, libero di perdonare per riprenderti la tua vita. 

AUDIO 2 – Il problema è sempre l’altro

Un audio salva relazioni da ascoltare ogni volta che pensando a una persona credi che possa essere un problema per la tua vita. A casa, a lavoro, in famiglia, con il partner, in ogni momento potrai prenderti 10 minuti per ritrovare la centratura e vedere con chiarezza quali loop si stanno attivando legati ad una precisa persona. Imparerai a ripulirti dai loop che hai nei suoi confronti e sarai così libero per sempre. Seguendo gli step dell’audio sarai sempre in grado di sentire le sensazioni che ti impediscono di essere felici pensando ad una specifica persona.  persona

AUDIO – Dipendenza economica, dal partner o dai genitori

Un audio di 10 minuti per trovare tutti i loop che ti fanno vivere in una condizione di dipendenza verso i tuoi genitori o il tuo partner. Scoprirai cosa ti sta impedendo di essere indipendente economicamente e potrai liberarti da questa morsa di non autosufficienza.

bonus EXTRA

VIDEO SPECIALE
OLTRE IL METODO PER UNA VITA SENZA LOOP

Il video esclusivo di Andrea Magrin per scoprire come sfruttare tutte le potenzialità del Metodo per azzerare i loop e come superare i blocchi che fino ad oggi ti hanno impedito di iniziare o continuare un percorso interiore di sviluppo e miglioramento. 

Avrai la possibilità di accedere alle strategie più avanzate del Metodo per trovare il tuo life balance, già dalle prossime settimane. Questo ti permetterà di sbloccare tutto il tuo potenziale sbloccare per vivere una vita di ricchezza, pace interiore e libertà dai condizionamenti esterni.

Passa dall’amore condizionato all’amore incondizionato per raggiungere la tua felicità

Acquistando il libro “NON PENSO DUNQUE AMO” potrai smettere di vivere nel “bisogno d’amore”, liberarti dalla dipendenza dell’altro e raggiungere la fonte inesauribile della tua gioia: te stesso. 

Sarai in grado di affrontare qualsiasi perdita, tradimento, separazione senza azzerare la tua vita.

Potrai vivere e godere delle tue relazioni, senza la paura che qualcosa possa andare male. 

Avrai il controllo delle tue emozioni e non subirai più l’ansia di non essere all’altezza e di deludere qualcuno. 

Seguendo il percorso del libro “Non penso dunque amo” avrai l’opportunità di imparare un metodo in 6 passi per riprendere il controllo delle tue scelte, delle tue risposte e delle tue emozioni. 

Uno strumento pratico per azzerare ogni sensazione negativa dal corpo, ogni pensiero negativo che ti impedisce di vivere relazioni serene con chi ami, con i tuoi colleghi, i tuoi figli e i tuoi genitori 

DISCLAIMER
L’autore Andrea Magrin del libro “Non penso dunque amo” non è un medico né uno psicologo e non dispensa consigli medici, né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento di problemi fisici e sanitari. 
Si raccomanda alle persone con patologie mentali, forme depressive o qualsiasi altra patologia psichica di non applicare nessuna delle indicazioni contenute nel libro senza l’esplicita autorizzazione del proprio medico curante e/o dello psicologo, psichiatra, psicoterapeuta di riferimento. L’intento dell’autore è quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarti nella ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso le informazioni contenute nel libro “Non pendo dunque amo” siano usare per scopo personale, l’autore e l’editore declinano ogni responsabilità.

Andrea Magrin non è né un medico, né uno psicologo. E’ l’autore di questo sito e non dispensa consigli medici né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico o uno psicologo, direttamente o indirettamente. L’intento dell’autore è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarti nella ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso in cui usassi le informazioni contenute in questo sito per te stesso, che è un tuo diritto, l’autore non si assume alcuna responsabilità delle tue azioni. In caso di dubbi, ti consiglio di consultare prima il tuo medico o il tuo psicologo. La metodologia “METODO MAGRIN” è una attività professionale svolta ai sensi della legge 4/2013

Bisogno di aiuto? Contattaci:

Absolute Freedom LTD (Società di capitali a socio unico) – CMS House Third Floor – St Peter’s Street – San Gwann – Malta – MT24924208 – Company Reg. No. C84201 – Capitale Sociale 1.500€ I.V.

Privacy Policy – Cookie Policy – Termini di utilizzo e condizioni di vendita – Reclami ODR